Choose your language:

Certigem: Il servizio globale per il gioielliere

"L'Incomparable" 18/05/18

Nel 1980, nella Repubblica Democratica del Congo, una bambina giocando con i detriti provenienti dalla miniera di diamanti MIBA, trovò un grande diamante grezzo che consegnò allo zio. Lo zio lo vendette a dei commercianti e il diamante arrivò poi nelle mani del direttore della De Beers, Sir Philip Oppenheimer, che lo acquistò ad Anversa e lo rivendette a Donald Zale, Marvin Samuels e Louis Glick, che lo acquistarono in società. Al diamante venne dato il nome di "Incomparable" e da esso si ricavarono diverse gemme di varie dimensioni di cui la più grande pesa 407,48 carati ed è attualmente il terzo diamante più grande del mondo.