Choose your language:

Certigem: Il servizio globale per il gioielliere

Il diamante come rifugio anticrisi 02/05/16

Nonostante la crisi economica stia continuando a colpire , il diamante ha mantenuto il suo valore nelle quotazioni internazionali . Addirittura, analizzando i prezzi dei diamanti riposrtati sui listini ufficiali, si nota che questi sono aumentati di valore di circa 2 punti percentuali sopra l'inflazione.

Si tratta, dunque, di un investimento che protegge il capitale e nello stesso tempo consente di accrescere il valore delle somme investite nel tempo.

Per avvicinarsi a questa forma di investimento basta osservare poche regole: la prima è quella di destinare al massimo il 5% del proprio patrimonio. Il patrimonio deve essere diviso nell'acquisto di più diamanti e non investito in uno solo. Questo per avere una maggiore flessibilità al momento della liquidazione. E' preferibile che i diamanti abbiano un valore che va dai 5 mila ai 20 mila euro l'uno,in questo modo sarà più facile ricollocarli per disinvestirli.