Choose your language:

Certigem: Il servizio globale per il gioielliere

Normativa analisi

TERMINI E CONDIZIONI VIGENTI PER I PRODOTTI DI CERTIFICAZIONE GEMMOLOGICA REDATTI DAL LABORATORIO CERTIGEM®

Per tutti i documenti di attestazione qualitativa e di stima (verifiche – attestati – certificati - blister di sigillatura) redatti dal Laboratorio Gemmologico CERTIGEM, vengono applicati i seguenti termini e condizioni che, senza eccezione alcuna, sono sin d'ora accettati integralmente sia dai committenti, sia da ogni tipologia di utilizzatore dei citati documenti e/o prodotti di Laboratorio. 

A) Tutti i documenti di attestazione qualitativa e di stima sono redatti e firmati da Periti Gemmologi iscritti al Collegio Italiano Gemmologi. Per quanto concerne i blister di sigillatura con attestazione qualitativa stampata su card plastica, essendo tali documenti privi di firma, essi si intendono redatti dal Perito Gemmologo titolare del Laboratorio di Certificazione CERTIGEM.

B) L'intero processo di analisi e stato svolto in ottemperanza alle norme internazionali per la classificazione delle pietre preziose, adottando i più elevati standard professionali, utilizzando una strumentazione gemmologica tecnologicamente avanzata, ed operando con profondo senso etico e professionale. Non sono né previste, né disponibili, metodologie di indagine che prevedano una distruzione, anche parziale, dei campioni affidati per l'analisi.

C) In relazione alla insita soggettivita dei giudizi tecnici in materia gemmologica, il Laboratorio CERTIGEM, ed ogni suo rappresentante, non possono essere ritenuti responsabili né per eventuali differenze di dati e/o opinioni che possano emergere dalla ripetizione dei medesimi esami da parte di altre persone, e/o dall'applicazione di metodologie di indagine diverse, né per eventuali azioni di carattere legale possano insorgere in relazione al contenuto dei documenti di attestazione qualitativa e/o stima prodotti dal Laboratorio CERTIGEM.

D) Per le motivazioni espresse al punto "C", tutti i documenti di attestazione qualitativa e/o stima prodotti non rappresentano alcuna forma di contratto, garanzia o valutazione, ma sono esclusivamente l'espressione del giudizio qualitativo e/o di stima del Laboratorio CERTIGEM.

E) L'eventuale stima, riportata nei documenti di attestazione qualitativa, rappresenta esclusivamente un dato indicativo fornito dall'analista, basato sull'esperienza personale e, pertanto, esposto a sensibili variazioni legate sia all'insita soggettività del giudizio, sia alle mutevoli condizioni di mercato.

F) I dati qualitativi rilevati da gioielli e/o dalle gemme montate su manufatti di gioielleria, sono sempre da considerarsi indicativi, in quanto l'impossibilita di verificare le gemme prive della montatura, limita sia la tipologia, sia il quantitativo di esami effettuabili sulla gemma, rendendo il giudizio espresso quanto mai approssimato. In merito al giudizio sul tipo e titolo del metallo utilizzato nel confezionamento dei gioielli analizzati si precisa che, sui documenti di attestazione prodotti, vengono esclusivamente riportati, quando presenti, i dati relativi alle punzonature, vista l'impossibilita di effettuare il saggio del metallo senza rovinare o distruggere almeno una parte dell'oggetto analizzato.

G) E' proibita la riproduzione di ogni documento di attestazione qualitativa o di parte di esso, nonché l'utilizzo dei marchi registrati di proprietà esclusiva, senza l'autorizzazione scritta del Laboratorio CERTIGEM.

H) Per ogni controversia è, sin d'ora, stabilita l'esclusiva competenza del Tribunale ove ha sede legale il Laboratorio CERTIGEM.

I) CERTIGEM è un marchio registrato da BAG. Copyrights by BAG.